Indennizzo AG durante la situazione straordinaria dei trasporti pubblici a causa della pandemia di coronavirus nella primavera del 2020.

Dall’11 maggio 2020 i trasporti pubblici hanno ricominciato ad ampliare significativamente la propria offerta. I clienti che durante la situazione straordinaria dal 17 marzo al 10 maggio 2020 possedevano un AG valido senza interruzioni hanno ricevuto un indennizzo una tantum pari a 15 volte il valore giornaliero dell’abbonamento.

Accredito una tantum per i titolari di un AG.

Clienti privati con un AG sullo SwissPass.

I clienti non hanno dovuto fare nulla: l’importo è stato accreditato automaticamente sull’account SwissPass entro il 15 maggio 2020 e detratto dalla fattura successiva. Non è possibile richiedere il versamento dell’importo in contanti.

Clienti privati con un AG su carta blu.

L’indennizzo è stato riconosciuto anche a coloro che possedevano un AG su carta blu. Senza dover fare nulla, i clienti hanno ricevuto automaticamente per posta un Rail Bon dell’importo corrispondente da usare in qualsiasi punto vendita servito dei trasporti pubblici per l’acquisto di un nuovo AG. Non è possibile richiedere il versamento dell’importo in contanti.

Possibilità di depositare l’AG.

I clienti hanno la possibilità di depositare l’AG per un totale di 30 giorni nell’arco dell’anno di abbonamento. Chi possiede un AG su SwissPass può sospenderne la validità compilando questo modulo. Chi invece ha un AG su carta blu, può farlo a qualsiasi sportello servito. Attenzione: l’AG Famiglia ragazzo, l’AG Famiglia giovane e l’AG cane non possono essere depositati.

Clienti privati con un AG sullo SwissPass.

Clienti privati con un AG su carta blu.

Non avete trovato risposta alle vostre domande?

Visitate il sito swisspass.chIl link si apre in una nuova finestra. e chiedete ai nostri assistenti digitali in live chat oppure compilate il modulo di contatto o chiamate il Contact Center FFS al numero 0848 44 66 88 (CHF 0.08/min.).

Vi preghiamo di notare che vista la situazione attuale i tempi di attesa potrebbero essere più lunghi.

Sostituzione Internet Explorer 11.

Microsoft continua a offrire il supporto di Internet Explorer 11 (maggiori informazioni su microsoft.comIl link si apre in una nuova finestra.). Tuttavia, continuando a utilizzare questo browser per accedere a FFS.ch, in futuro potrebbero verificarsi limitazioni alle funzionalità e problemi di visualizzazione. Per questo motivo, raccomandiamo di utilizzare un browser più moderno (ad es. Mozilla FirefoxIl link si apre in una nuova finestra.Google ChromeIl link si apre in una nuova finestra.Microsoft EdgeIl link si apre in una nuova finestra.).

Sappiamo che passare a un nuovo browser possa comportare un notevole cambio di abitudini e un certo grado di insicurezza. Grazie a un browser aggiornato, in futuro potrete accedere a Internet in modo più veloce e sicuro. Continueremo a lavorare con il massimo impegno anche in futuro per garantirvi un accesso inclusivo e senza barriere a FFS.ch.