I viaggi internazionali sono di nuovo possibili.

Anche il traffico transfrontaliero si rimette lentamente in moto: ad esempio, già da oggi può viaggiare da Zurigo a Genova una volta al giorno senza cambi. E da metà maggio anche TGV Lyria offre nuovamente collegamenti diretti da Ginevra, Losanna, Zurigo e Basilea per Parigi. Non solo: è di nuovo possibile viaggiare comodamente di notte sul Nightjet verso Vienna, Amburgo, Berlino, Graz e Praga.

Prima di mettersi in viaggio, le raccomandiamo di consultare sempre l’orario online e di informarsi su FFS.ch in merito alle disposizioni per gli arrivi e le partenze in vigore presso la destinazione. 

Viaggiare in treno in Europa in tempi di coronavirus

Ulteriori contenuti