Informazioni aggiornate sulla ristorazione ferroviaria FFS.

In base alle misure dell’UFSP in vigore per il contenimento del coronavirus, è possibile accedere ai Ristoranti FFS solo se muniti di un certificato Covid valido.

Disposizioni sul certificato Covid.

Il certificato Covid attesta l’avvenuta vaccinazione o la guarigione dalla malattia (regola delle 2G). Il certificato Covid è valido solo se presentato congiuntamente a un documento d’identità con foto (ad es. passaporto, carta d’identità, SwissPass, permesso di dimora, licenza di condurre). La durata della sua validità dipende dal tipo di certificato.

Validità:

  • In caso di guarigione: 180 giorni.
  • In caso di vaccinazione: 365 giorni.

Si prega di mostrare il certificato Covid insieme a un documento d’identità valido al personale di servizio direttamente al posto.

È esente dall’obbligo chi ha meno di 16 anni, chi usufruisce del servizio da asporto e chi attraversa la carrozza ristorante solo per raggiungere il compartimento successivo.

Per ulteriori informazioni si rimanda alla pagina dell’UFSP dedicata al coronavirus Il link si apre in una nuova finestra.

Ulteriori limitazioni nella ristorazione ferroviaria.

  • Per i treni in Svizzera, la regola delle 2G (vaccinati o guariti) si applica nei ristoranti e nei bistrot delle FFS, con l'obbligo di indossare maschere e l'obbligo di sedersi quando si consuma.
  • A bordo dei treni con due Ristoranti FFS, solo uno di essi sarà aperto.
  • Al momento non sono in servizio i Ristoranti FFS sulla linea IC 51 tra Bienne e Basilea.
  • Per quanto riguarda i viaggi internazionali, i Ristoranti FFS sono aperti solo sulle tratte svizzere.
  • La regola delle 2G (vaccinati o recuperati) si applica sulle seguenti rotte verso la Germania:
    • EC 6: Interlaken Est–Osnabrück
    • EC 7: Osnabrück–Interlaken Ost
    • EC 8: Zurigo–Amburgo
    • EC 9: Amburgo–Zurigo
  • I ristoranti delle FFS sono aperti sulla tratta Zurigo–Monaco di Baviera. In conformità con la legislazione dell'Austria e dello Stato Libero di Baviera, ora siamo autorizzati ad offrire solo agli ospiti guariti e vaccinati un posto nei nostri ristoranti in Austria e Baviera.
  • In Italia, i ristoranti delle FFS sono chiusi. I nostri piatti sono disponibili sia come take-away che come servizio al tavolo nella sezione italiana.
  • La riapertura sulle altre tratte dei Paesi confinanti è in fase d’esame compatibilmente con le direttive del singolo Paese.

Ulteriori contenuti

Sostituzione Internet Explorer 11.

Microsoft continua a offrire il supporto di Internet Explorer 11 (maggiori informazioni su microsoft.comIl link si apre in una nuova finestra.). Tuttavia, continuando a utilizzare questo browser per accedere a FFS.ch, in futuro potrebbero verificarsi limitazioni alle funzionalità e problemi di visualizzazione. Per questo motivo, raccomandiamo di utilizzare un browser più moderno (ad es. Mozilla FirefoxIl link si apre in una nuova finestra.Google ChromeIl link si apre in una nuova finestra.Microsoft EdgeIl link si apre in una nuova finestra.).

Sappiamo che passare a un nuovo browser possa comportare un notevole cambio di abitudini e un certo grado di insicurezza. Grazie a un browser aggiornato, in futuro potrete accedere a Internet in modo più veloce e sicuro. Continueremo a lavorare con il massimo impegno anche in futuro per garantirvi un accesso inclusivo e senza barriere a FFS.ch.