Informazioni relative alla legge sul riciclaggio di denaro.

Il 1° aprile 1998 è entrata in vigore la «Legge federale relativa alla lotta contro il riciclaggio di denaro nel settore finanziario» (LRD). Essa definisce gli obblighi di diligenza che i cosiddetti intermediari finanziari devono assolvere al fine di combattere in maniera efficace il riciclaggio di denaro.

Legge sul riciclaggio di denaro (estratto).

Art 31: «Al momento dell’avvio di relazioni d’affari, l’intermediario finanziario deve identificare la controparte sulla scorta di un documento probante.»

Art 71: «L’intermediario finanziario deve allestire i documenti relativi alle transazioni effettuate e ai chiarimenti previsti dalla presente legge in modo da consentire a terzi con competenze specifiche di formarsi un giudizio attendibile sulle transazioni e sulle relazioni d’affari come pure sull’ottemperanza alle disposizioni della presente legge.»

Con i loro servizi «Cambio di valuta» e «Trasferimento di denaro» anche le FFS sono considerate intermediari finanziari e, di conseguenza, sono tenute a rispettare gli obblighi di diligenza. Quali nostri clienti, anche voi siete direttamente interessati, soprattutto dall’obbligo d’identificazione, chiarimento e documentazione.

In che modo questa legge si ripercuote sul cliente?

Noi siamo tenuti a:

  • identificare le nostre controparti;
  • verificare la plausibilità di ogni transazione;
  • condurre accertamenti sulle transazioni effettuate e documentarle in modo probante, fotocopiando i documenti presentati o necessari.

Per ottemperare all’obbligo d’identificazione abbiamo bisogno da parte vostra

  • di una carta d’identità valida emessa dalla Svizzera, dal Principato del Liechtenstein o dalla maggior parte dei paesi dell’Unione europea
  • o di uno dei seguenti permessi di soggiorno svizzeri validi: B, C, F, G, L, N
  • o di una patente svizzera valida
  • o di un passaporto valido.

Non vengono accettate fotocopie dei documenti d’identità.

Di caso in caso, ed indipendentemente dall’entità dell’importo, potremmo aver bisogno di ulteriori indicazioni e documenti

  • sulla vostra attività professionale/commerciale,
  • sull’avente economicamente diritto al denaro o sul mandante, qualora si tratti di un’altra persona o un’altra azienda
  • sull’origine del denaro,
  • sullo scopo della transazione
  • sull’indirizzo esatto del destinatario del denaro (Western Union).

Ci impegniamo a svolgere con rapidità gli incarichi che ci affidate e contiamo sul vostro supporto per il disbrigo di tutte le formalità.

Rifiutiamo di svolgere una transazione che appare non affidabile o non plausibile, o per la quale non è disponibile una documentazione sufficiente. Rifiutiamo inoltre ogni transazione che lasci supporre intenzioni fraudolente da parte del destinatario del denaro o che sia in qualche modo collegata al gioco d’azzardo.

Restiamo naturalmente a vostra disposizione per ulteriori informazioni. Grazie per la vostra comprensione e per il vostro supporto. Le FFS.

Con riserva di modifiche di prezzo e di prodotto.

Ulteriori contenuti

Tel. 0800 007 107Il link si apre in una nuova finestra.

Dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle 19.00

Sabato dalle ore 9.00 alle 13.00, ore 14.00 alle 18.00