Coronavirus: informazioni sulle stazioni.

La situazione attuale si ripercuote anche sulle stazioni e i relativi negozi. Le misure di protezione sono in atto per i clienti come anche le maschere sono obbligatorie nelle aree chiuse della stazione. Di seguito trovate le principali informazioni al riguardo.

Misure di protezione per i clienti nelle stazioni

L’obbligo della mascherina è abolito in tutta la Svizzera su tutti i marciapiedi (sotterranei e a livello del suolo) e alle fermate, compresi i sottopassaggi e i cavalcavia. Anche gli atri e le gallerie commerciali con grandi aperture su almeno due lati vengono considerati spazi esterni, ad esempio nelle stazioni centrali di Zurigo, San Gallo, Lucerna, Berna e Basilea.

In tutta la Svizzera è in vigore l’obbligo della mascherina al chiuso. Gli edifici delle stazioni, le strutture commerciali nelle stazioni, le sale d’attesa chiuse, le stazioni sotterranee, i Centri viaggiatori e i servizi igienici sono considerati luoghi chiusi.

La pulizia nelle stazioni e sui treni resta intensificata. In particolare, punti come i corrimani delle scale mobili, i pulsanti degli ascensori e gli schermi dei distributori di biglietti sono puliti più intensamente. Inoltre, utilizziamo un prodotto di pulizia testato per il coronavirus. Agli ingressi e alle uscite molto frequentati, così come alle entrate principali delle stazioni più grandi, sono stati collocati erogatori di disinfettante per i clienti.

Nelle grandi stazioni sono state allestite delle cosiddette «zone di coda» davanti ai negozi molto frequentati, contrassegnate da nastri di sbarramento e segnalazioni sulla pavimentazione in base alle direttive dell’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). Sulla pavimentazione antistante ai negozi sono fissati altri adesivi con le istruzioni di comportamento dell’UFSP.

Nelle stazioni più grandi sono inoltre disponibili mascherine e disinfettanti, che possono essere acquistati durante i normali orari di apertura nelle farmacie, nei supermercati, nei chioschi, nei negozi di generi di conforto e, 24 ore su 24, nella maggior parte dei distributori automatici Selecta.

Ulteriori contenuti

Sostituzione Internet Explorer 11.

Microsoft continua a offrire il supporto di Internet Explorer 11 (maggiori informazioni su microsoft.comIl link si apre in una nuova finestra.). Tuttavia, continuando a utilizzare questo browser per accedere a FFS.ch, in futuro potrebbero verificarsi limitazioni alle funzionalità e problemi di visualizzazione. Per questo motivo, raccomandiamo di utilizzare un browser più moderno (ad es. Mozilla FirefoxIl link si apre in una nuova finestra.Google ChromeIl link si apre in una nuova finestra.Microsoft EdgeIl link si apre in una nuova finestra.).

Sappiamo che passare a un nuovo browser possa comportare un notevole cambio di abitudini e un certo grado di insicurezza. Grazie a un browser aggiornato, in futuro potrete accedere a Internet in modo più veloce e sicuro. Continueremo a lavorare con il massimo impegno anche in futuro per garantirvi un accesso inclusivo e senza barriere a FFS.ch.