La mia stazione, il mio palcoscenico: «Artists on Tour» porta una ventata di musica in stazione.

Dopo il successo del progetto pilota dello scorso autunno, da fine aprile a giugno si è tenuta una nuova edizione di «Artists on Tour», il progetto con cui le FFS portano avanti il proprio impegno per aumentare l’offerta culturale nelle stazioni. Grazie ai concerti, l’iniziativa crea una piattaforma per gli artisti coinvolti e al tempo stesso permette di migliorare ulteriormente la qualità della sosta in stazione per i viaggiatori.

Durante il tour dello scorso anno, sette artisti svizzeri hanno espresso al meglio le loro doti musicali nelle stazioni di Bellinzona, Bienne, Olten e Wil. Dato il grande successo dell’iniziativa, le FFS hanno scelto di ripetere «Artists on Tour» anche quest’anno. Il tour ha avuto inizio in primavera e ha portato in concerto nove musicisti in tredici stazioni di tutta la Svizzera. Anche la varietà non è mancata: gli artisti – tra cui anche cantautori – hanno proposto generi musicali diversi tra loro, ad esempio soul, blues, rock, pop e country/folk. Per le FFS sono stati in tour KARAVANN, Unique Strives, Coniglio Connection, The Raw Soul, Mattiu Defuns, Alf Pastix, Flavie Léa, Clark S e Prune.

«Artists on Tour» proseguirà nell’ambito dell’iniziativa «La mia stazione, il mio palcoscenico» a partire da fine luglio 2019. Vi aspettiamo per vivere insieme nuovi momenti emozionanti in stazione.

Impressioni dalle stazioni.

Il progetto pilota di ottobre e novembre 2018.

Le FFS hanno inviato sette artisti svizzeri in tour per il Paese per quattro settimane. I musicisti si sono esibiti nelle stazioni FFS di Wil, Olten, Bienne e Bellinzona, allietando i passanti con la loro musica. Hanno partecipato al progetto pilota i seguenti artisti:

Sostituzione Internet Explorer 11.

Microsoft continua a offrire il supporto di Internet Explorer 11 (maggiori informazioni su microsoft.comIl link si apre in una nuova finestra.). Tuttavia, continuando a utilizzare questo browser per accedere a FFS.ch, in futuro potrebbero verificarsi limitazioni alle funzionalità e problemi di visualizzazione. Per questo motivo, raccomandiamo di utilizzare un browser più moderno (ad es. Mozilla FirefoxIl link si apre in una nuova finestra.Google ChromeIl link si apre in una nuova finestra.Microsoft EdgeIl link si apre in una nuova finestra.).

Sappiamo che passare a un nuovo browser possa comportare un notevole cambio di abitudini e un certo grado di insicurezza. Grazie a un browser aggiornato, in futuro potrete accedere a Internet in modo più veloce e sicuro. Continueremo a lavorare con il massimo impegno anche in futuro per garantirvi un accesso inclusivo e senza barriere a FFS.ch.