Informazione

L'accesso al Ticket Shop e a Mobile FFS sarà interrotto dal 16.05.2017, ore 22.00, al 17.05.2017, ore 05.00 per lavori di manutenzione.

Diritti dei viaggiatori.

Con l’entrata in vigore dell'ordinanza dell’UE sui diritti e i doveri dei viaggiatori, a partire dal 13 dicembre 2009 si applicano nuovi approcci di indennità nel traffico ferroviario internazionale in partenza o in arrivo in Svizzera.

Alle clienti e ai clienti vengono garantiti diritti identici presso tutte le imprese di trasporto ferroviario, indipendentemente da quella con cui hanno viaggiato e dal treno (notturno o diurno) scelto.

I viaggi internazionali sottostanno alle «Condizioni generali di trasporto per il trasporto ferroviario dei viaggiatori» (GCC-CIV/PRR) così come alle «Disposizioni specifiche di trasporto delle FFS» (DST-FFS).

Scambio e rimborso di questo titolo di viaggio sono soggetti a spese amministrative e possono – a dipendenza dell‘offerta e del momento della domanda – essere in parte o totalmente esclusi. Di regola, le domande concernenti il rimborso di titoli di viaggio non o parzialmente utilizzati vanno presentate all‘ufficio d‘emissione entro un mese dalla scadenza della durata di validità. La mancata o parziale utilizzazione del titolo di viaggio deve essere certificata mediante un’appropriata attestazione.

Per i percorsi nazionali, sono applicabili esclusivamente diritto e foro svizzeri. Per i percorsi all’estero, si applicano di principio i regolamenti del trasportatore coinvolto.

Le imprese svizzere di trasporto augurano un piacevole viaggio.
 

Ulteriori contenuti

Maggiori informazioni.

Contatti.

Fahrgastrechte

Schweizerische Bundesbahnen SBB
Postfach
3000 Bern 65
Per informazioni su biglietti e orario rivolgersi al numero telefonico 0900 300 300. (CHF 1.19/min.)

Maggiori informazioni sul tema.