Imprevisto «animale» nella stazione centrale di Zurigo.

Il 5 settembre di quest’anno i collaboratori delle FFS sono stati sorpresi da un insolito passante.

Un cigno adulto si è smarrito sul binario 18 e ha seminato lo scompiglio tra i collaboratori di Securitrans e FFS Facility Management. Alla fine è stato possibile catturarlo delicatamente e riportarlo nel suo habitat naturale. Il traffico ferroviario non è stato compromesso e nessuno è rimasto ferito – né il cigno né i collaboratori delle FFS.

Ulteriori contenuti