Il vostro viaggio di due giorni vi conduce attraverso la tratta del San Gottardo per poi concludersi con un viaggio indimenticabile attraverso le Centovalli. In Ticino vi godrete un bel giro in bici, assaporerete diverse delizie culinarie e parteciperete a un’entusiasmante visita guidata.

1° giorno di viaggio.
Arrivo in treno ad Airolo e partenza per un giro in bici fino a Biasca. Lungo il percorso vi attendono attrazioni paesaggistiche come la vecchia stazione doganale Dazio Grande oppure l’imponente viadotto Biascina dell’autostrada del Gottardo. Durante il giro in bici potrete concedervi la pausa pranzo in un tipico ristorante ticinese. Da Biasca proseguirete in treno fino a Locarno, dove la cena in un grotto sopra la città sarà un’ulteriore occasione per assaporare la cucina ticinese. Pernottamento in hotel a Locarno.

2° giorno di viaggio.
Arrivo in treno a Intragna dove una guida vi attende per farvi conoscere il villaggio storico con il campanile più alto del Ticino. Nel ristorante Stazione vi sarà servito un pranzo gourmet prima di mettervi in viaggio per Domodossola con la Ferrovia delle Centovalli. Godetevi il viaggio attraverso questa valle romantica e selvaggia caratterizzata da numerosi ponti e tunnel fino a Domodossola da dove intraprenderete il viaggio di rientro in treno passando per Briga e Berna.

Ulteriori contenuti

Contatti.

RailAway AG
Centro di competenza viaggi di gruppo
Strada centrale 7
6002 Lucerna

Maggiori informazioni sul tema.