• Dotazione con «poltrone da club».
  • Possibilità di catering durante il viaggio.
  • Accompagnamento da parte di un'affascinante guida turistica.

Richiesta di prenotazione


Questi comodi treni degli anni 60 hanno ospitato a bordo molte personalità: sono stati infatti sempre utilizzati per ricevimenti ufficiali e viaggi del governo federale.

Per questa ragione è stato loro attribuito il soprannome di «carrozza del Consiglio federale». I veicoli hanno solo carrozze di 1a classe. La dotazione di «poltrone da club» è parzialmente variabile. Un viaggio con il «treno salone» è garanzia di comfort e comodità nelle carrozze di «classe superiore» di una volta.

Ulteriori contenuti

Qui segue uno spazio pubblicitario, può includere contenuto esterno non accessibile.

Pubblicità

Qui segue uno spazio pubblicitario, può includere contenuto esterno non accessibile.

Pubblicità