Attraverso 444 ponti – un’esperienza ferroviaria da amare: è quanto vi offre questo indimenticabile viaggio da San Gallo a Montreux via Locarno.

Il vostro viaggio inizia a San Gallo con il ponte ferroviario più alto della Svizzera, il viadotto della Sitter. Poi seguono i viadotti della Glatttal e del Weissenbach e quindi i laghi di Zurigo, di Zugo e dei Quattro Cantoni. L’attrazione successiva è la tratta montana del San Gottardo con numerosi ponti e tunnel elicoidali fino a Locarno. Dopo una puntata nella cittadina italiana di Domodossola, ecco arrivare i vigneti del Lavaux sul Lago di Ginevra.

Ulteriori contenuti