Presenting Destination.

Su questa pagina vi presentiamo ogni anno dieci diverse destinazioni turistiche della Svizzera che davvero vale la pena visitare.

Blatten-Belalp.

Belalp – vicino al cielo.

Grazie alla telecabina da 8 posti da Blatten alla Chiematte sul Belalp, il divertimento sulle piste è ancora maggiore e per di più senza ressa e code. Belalp si trova a oltre 2000 m. s.l.m. ed è raggiungibile in soli 100 minuti da Berna.

Vi attendono 87,4 km di piste per tutti i livelli di difficoltà. Direttamente alla stazione a monte della telecabina si trova l’«Hexenland», il Paese delle streghe dedicato ai piccoli ospiti che vogliono imparare a sciare con tante cose interessanti da scoprire: moderni tappetini mobili, la spettrale pista di tubing «Hexenbesen», fotopoint nel paesaggio innevato con scopa gigante e molto altro. Il Paese delle streghe è accessibile gratuitamente. La cosiddetta discesa delle streghe per i bambini, da Schönbiel a Chiematte, si svolge in un’atmosfera stregata e giocosa. Affinché la corsa sia un gran divertimento per i bimbi, la pista è invasa da persone travestite e la strega di Belalp fa i suoi scherzi. Così per i piccoli la discesa è tanto spassosa quanto per gli adulti.

Il comprensorio sciistico si estende dall’Hohstock a 3118 metri s.l.m. fino a Blatten a 1322 metri s.l.m. Oltre a piste perfettamente preparate vi attende il tunnel sciistico dell’Hohstock lungo 150 metri con di-scese da sogno. Il tunnel rappresenta la porta d’accesso a un paradiso innevato per freerider e amanti del fuoripista che offre esperienze indimenticabili anche sulle piste preparate. La discesa in slittino Belalp-Blatten lunga 9,9 km è un’esperienza che vale la pena vivere sia di giorno che di notte. Visitate Belalp e godetevi la vista sul Grande ghiacciaio dell’Aletsch e su oltre 14 vette da 4000 s.l.m. metri del Vallese.

Michi Nellen, direttore Belalp Bahnen e Blatten-Belalp Tourismus.

Ulteriori contenuti

Maggiori informazioni sul tema.